Home News Anci e Ministero delle politiche giovanili corrono incontro ai giovani

Anci e Ministero delle politiche giovanili corrono incontro ai giovani

1
14

La politica e l'Anci pensano ai giovani. In tre anni infatti, sarà finalmente realizzata anche in Italia una struttura in grado di comunicare ai giovani in modo organico e completo su tutto il territorio nazionale.

Milano ha ospitato, nelle giornate del 28 e 29 maggio, il convegno nazionale Informagiovani, evento che segna l’inizio programmatico di un percorso il cui obiettivo principale è creare una rete omogenea che metta in contatto ed elevi ad uno standard concordato i 1.219 sportelli Informagiovani locali, che ad oggi assistono ben 8 milioni di utenti.

Il progetto Coordinamento nazionale Informagiovani (il cui artefice è Roberto Pella) sarà realizzato in collaborazione tra il Ministero delle Politiche giovanili e l’Anci.

A Milano è stato anche presentato il sito web www.informagiovani.anci.it che mira a diventare un vero e proprio punto di riferimento per i giovani italiani.

Non sarà infatti soltanto fonte di informazione: raccoglierà i consigli, le discussioni e le esperienze degli utenti creando una vera e propria comunità virtuale in grado, però, di realizzare in concreto gli obiettivi che si prefigge grazie agli operatori locali.

Obiettivo primario dunque sarà passare dal 59% di sportelli Informagiovani online al 100%, così da dare vita a quella rete solida di esperienze e specificità su cui il progetto stesso si basa.

  •  
  •  

1 COMMENT

  1. interessantissimo
    Grazie dell’informazione! è un progetto interessantissimo…
    si può sapere qualcosa di più?

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here