Home News Ancora tensione tra vescovi e Ue

Ancora tensione tra vescovi e Ue

0
49

E' ancora tensione tra i vescovi italiani ed europei e l'Ue dopo la risoluzione sull'omofobia approvata ieri dall'Europarlamento a Strasburgo. Un documento in cui, solo per poco, non e' finito un emendamento (proposto dagli eurodeputati italiani Agnoletto e Catania, del Prc, e Frassoni, dei Verdi) che faceva esplicito riferimento al presidente della Cei, Bagnasco, in relazione ad alcune sue affermazioni comunque mai pronunciate.
"In Italia - ha detto l'ex presidente della Cei Camillo Ruini - possiamo essere ottimisti perché buona parte delle forze politiche e dell'opinione pubblica sono consapevoli dei valori degli italiani. Ma se da Roma ci spostiamo a Bruxelles o a Strasburgo la situazione è molto più chiusa".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here