Apple leader smartwatch con Apple Watch ma è arrivata la Cina

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

Apple leader smartwatch con Apple Watch ma è arrivata la Cina

16 Maggio 2016

Non solo smartwatch. Se è vero che Apple è leader di questa fetta del mercato con Apple Watch (46%), nel mercato mondiale dei dispositivi indossabili a fare la parte del leone c’è sempre di più la Cina.

Xiaomi ha infatti scalzato Apple, che deve accontentarsi di Apple Watch, mentre i cinesi salgono in seconda posizione dietro ai gadget per il monitoraggio del fitness di Fitbit.

I dati sono contenuti nel bollettino della società di ricerca IDC sulle consegne globali del primo trimestre del 2016: 19,7 milioni di dispositivi distribuiti, in aumento del 67,2% rispetto allo stesso periodo di un anno fa. Fitbit guida il mercato forte dei suoi braccialetti per il fitness (24,5% delle consegne nel mondo).

Xiaomi, la “Apple cinese”, ha superato Cupertino e insidia Fitbit con gadget “low cost” per il fitness. Al terzo posto Apple con il 7,5% del mercato. Mercato che secondo gli esperti continua ad essere in espansione, anche se si avvicina il “tipping point”.

Nel segmento degli smart watch (3,2 milioni di dispositivi consegnati, il doppio rispetto al trimestre del 2015) Apple con Apple Watch ha il 46% del mercato, poi Samsung (20,9%), Motorola (10,9%) e Huawei (4,7%).