Home News Assassinio Tommy. Confermate condanne per Alessi e Conserva

Assassinio Tommy. Confermate condanne per Alessi e Conserva

0
3

Confermata in secondo grado dalla Corte di assise di appello di Bologna la pena dell'ergastolo per Mario Alessi e di 30 anni di reclusione per la sua ex compagna Antonella Conserva, per il sequestro e l'omicidio del piccolo Tommaso Onofri, rapito e ucciso a Casalbaroncolo di Parma la sera del 2 marzo 2006.

La Corte, presieduta da Aldo Ranieri, ha così confermato, dopo circa 6 ore di camera di consiglio, la sentenza di condanna di primo grado emessa nei confronti del muratore siciliano e della sua ex compagna dalla Corte di Assise di Parma il 28 maggio del 2008. I giudici hanno escluso nei confronti di Mario Alessi l'aggravante della crudeltà ed hanno eliminato l'isolamento diurno per il condannato.

Paola Pellinghelli, la madre del piccolo Tommy, ha commentato così la sentenza di condanna: “È un secondo passo verso la condanna definitiva, va bene così”. E nei confronti dei due condannati la madre del bimbo ucciso ha ribadito: “Non ho provato niente dall'inizio e continuo a non provare niente. Penso solo a mio figlio che non ce l'ho più, o meglio ce l'ho ma in un altro modo, e mi manca tanto”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here