Home News Augello su mercatini rom a Roma: Annullare atto, rischio ricettazione

Tutte le news

Augello su mercatini rom a Roma: Annullare atto, rischio ricettazione

0
2

Il senatore Andrea Augello presenterà domani mattina una circostanziata interrogazione al ministro dell'Interno sul provvedimento del commissario Tronca che autorizza i mercatini abusivi dei rom e favorisce le loro attività in materia di riciclaggio dei rifiuti ferrosi. "L'iniziativa del commissario straordinario deve essere annullata quanto prima", dichiara Augello. 

 

"La provenienza, infatti, delle merci che vengono vendute dai rom nei mercatini abusivi è nella stragrande maggioranza dei casi riferibile alle attività di rovistare nei cassonetti dell'Ama o ad altre attività illegali, come il borseggio e il furto negli appartamenti. E' pacifico che il rovistaggio non è altro che una sottrazione illegale dei rifiuti conferiti all'Ama e la Procura di Roma ha il dovere di verificare che questo provvedimento non finisca col favorire e/o legalizzare indirettamente un'attività di ricettazione." 

"Per  quanto riguarda i rifiuti ferrosi - osserva ancora il senatore Augello -,
 anche qui sussistono serie preoccupazioni perché questi materiali vengono acquisiti illegalmente da varie organizzazioni di rom con procedure che violano le attuali disposizioni in materia di smaltimento dei rifiuti speciali. In sostanza i rom favoriscono i soggetti che dovrebbero smaltire questi rifiuti, acquisendoli e trattandoli in maniera illegale, come è emerso da diverse inchieste svolte dalla Polizia locale negli ultimi mesi."

" Credo pertanto - conclude - che sia opportuno che il governo blocchi questo  provvedimento, non sussistendo peraltro alcuna urgenza che giustifichi espedienti tanto avventurosi". 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here