Home News Australia in fiamme, 65 morti

Australia in fiamme, 65 morti

0
61

Si continuano a rinvenire corpi carbonizzati nei villaggi a nord di Melbourne, centinaia le abitazione divorate dalle fiamme.

 

L'ondata di caldo australiano ha contribuito al diffondersi si incendi fuori controllo sviluppatisi nelle aree rurali dei dintorni di Melbourne, oltre ai 65 morti fin'ora accertati (cifra destinata a salire), il fuoco ha distrutto anche centinaia di abitazioni.

 

La protezione civile sta facendo di tutto per contenere gli incendi, sono migliaiai i pompieri a lavoro, mentre anche l'esercito è in stato d'allerta. Alcuni testimoni oculari hanno testimoniato che il fuoco avanza a grandissima velocità, tagliando le vie di fuga ed impendendo gli interventi. Un portavoce dela polizia ha invece dichiarato che, spesso, una volta che i soccorsi sono arrivati in prossimità di un abitazione, scorgono i cadaveri carbonizzati.

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here