Home News Auto mercato: in Europa piacciono le italiane

Auto mercato: in Europa piacciono le italiane

0
38

A gennaio 2010 il mercato dell'auto in Europa ha chiuso con un progresso del 13% rispetto allo stesso mese di un anno fa. È il commento ai dati sulle immatricolazioni europee di gennaio che arriva dal Lingotto che evidenzia i volumi in crescita per tutti i brand del gruppo (Fiat +20,1%, Lancia +27,6% e Alfa Romeo +9%). In particolare, rilevano da Mirafiori, Fiat ha immatricolato in gennaio quasi 81 mila vetture, il 20,1% in più rispetto allo stesso mese del 2009, e ha così ottenuto una quota del 7,4%, con 0,4 punti percentuali di crescita.

A trainare il risultato del brand italiano sono stati ancora una volta i modelli di punta della gamma Fiat. "Panda - precisa il Lingotto - si conferma la vettura più venduta in Europa del segmento A con una quota del 17,1% (0,6 punti percentuali in più rispetto all'anno scorso) e con volumi in crescita del 25,9%. Bene in questo stesso segmento anche la 500, che ottiene una quota del 12,2%. Positivo il risultato ottenuto dalla Punto, che si conferma tra le auto più vendute del segmento B con l'8,8% di quota e con volumi in crescita di oltre il 60%". Anche Lancia inizia il 2010 in progresso. In gennaio il marchio ha immatricolato circa 10.100 autovetture in Europa (il 27,6% in più rispetto a gennaio 2009) pari a una quota dello 0,9%. Il 2009 si era concluso con una quota dello 0,8%. In gennaio Alfa Romeo ha immatricolato oltre 8.700 vetture, il 9% in più rispetto allo stesso mese del 2009.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here