Lodovico Festa

BIO

Lodovico Festa è nato a Venezia nel 1947. Ha scritto per Il Giorno, L'Indipendente, il Giornale e il Foglio (già tra i fondatori). Ha pubblicato Il partito della decadenza (Boroli 2007); La fiera rifondata. Da Milano al mondo, intervista a Luigi Roth (Libri Scheiwiller, 2009); Ascesa e declino della Seconda Repubblica (Edizioni Ares, 2012); e con Giulio Sapelli, Sempre Italia. Machiavelli e Gucciardini, un libro in dodici puntate pubblicate sul Foglio a partire dal 24 dicembre 2013. Per l'Occidentale, cura la rubrica "Giorno di Festa".

Articoli

Giorno di Festa

Toh! C’è chi ha paura che l’Italia non sia più serva di nessuno

0
Tutti cercano Putin per stabilizzare il quadro internazionale, ma se lo fa Salvini non va bene. “Cette rencontre vient conforter le président syrien, honni des Occidentaux,

Giorno di Festa

Quell’ “invincibile legittimità popolare” dei commissari europei

2
Quell’invincibile legittimità popolare dei commissari europei. “Non direi che non siamo eletti”. Così dice Valdis Dombrovskis, vicepresidente della Commissione eur

Giorno di Festa

M5S-Lega, Conte e quei conti che non tornano (soprattutto ai giornalisti)

0
Ascoltate con attenzione la lezione di Folli sui rischi che fare impazzire la situazione politica italiana potrebbe comportare. E fatelo anche se non credete alle soluzioni improbabili che

Giorno di Festa

Quelli che…l’unica soluzione è sottomettersi (sempre) ai diktat dell’Ue

0
L’unica soluzione è la sottomissione? Aiuto! Improvvisamente mi trovo più d’accordo (su un solo punto per carità) con Grillo che con Gros. “L’Unione europea in passa

Giorno di Festa

La sovranità appartiene al popolo, o no?

0
Quella nostra arcaica Costituzione per la quale il popolo è “sovrano”, non “quasi sovrano”. “Articolo 92: « Il presidente della Repubblica nomina il presidente del

Giorno di Festa

Ma gli opinionisti liberal si ricordano o no chi ha lanciato la “lotta alla casta”?

0
Non c’è discussione pubblica senza un minimo di verità. “Ritenere, come molti populisti radicali fanno, che l’establishment corrisponda a una classe definita ancora pri

Giorno di Festa

La cecità dell’opinionismo liberal sull’Iran

0
Quelli che l’unica scelta possibile sull’Iran è chiudere gli occhi (à la Chamberlain). “The risk of igniting Middle east”. Roger Cohen sul New York Tim

Giorno di Festa

C’è a chi piace un’Unione europea divisa tra sorveglianti e sorvegliati

1
C’è a chi piace un’Unione europea divisa tra sorveglianti e sorvegliati. A me no. “Da oggi l’Italia è una sorvegliata speciale”. Così scrive Claudio Tito sull

Giorno di Festa

Chi dice “no” ai ricatti euro-tedeschi sta meglio di noi! Tipo la Grecia

0
Quella Grecia che sta meglio anche perché non cedette ai ricatti di Berlino e Bruxelles su referendum e voto anticipato. “C’è un Paese in cui la crescita del Pil, nel 201

Giorno di Festa

Trump, Mueller e la politica estera Usa (bloccata dallo special counsel)

0
Persino il New York Times si accorge di quanti guai si stanno producendo permettendo che la politica estera della Casa Bianca sia bloccata dallo special counsel Robert Mueller.

NEWS