Home News Axa. Dimezza quota in Goldman Sachs, cede oltre 16 mln di azioni

Axa. Dimezza quota in Goldman Sachs, cede oltre 16 mln di azioni

0
60

Axa dimezza la propria quota in Goldman Sachs. Il gigante assicurativo francese ha ridotto dal 5 al 2,1% la quota nella banca Usa, cedendo oltre 16 milioni di azioni nel periodo aprile-giugno, secondo una documentazione della Sec, citato dal Finacial Times.

La decisione di Axa di ridurre la propria quota detenuta in Goldman Sachs è probabilmente da ricondurre ai pesanti oneri a carico della banca americana per i contenziosi con la Sec, ma anche alle difficili condizioni del mercato che hanno pesato sui risultati dell'istituto statunitense. La mossa del gruppo francese sembra poi rientrare in un più ampio piano di revisione delle sue attività di servizi finanziari: il gruppo assicurativo francese ha ridotto le quote in US Bancorp and Barclays, mentre ha rafforzato la propria posizione in istituti come Wells Fargo, Bank of America e Fifth Third Bancorp.

Il titolo Goldman Sachs ha perso in Borsa il 23% nel corso del secondo trimestre dell'anno, dopo che ad aprile la consob americana ha accusato la banca Usa di frode in relazione alle vendite di 'cdò, i titoli garantiti da mutui ad alto rischio. Il caso si è poi chiuso a luglio scorso con accordo che ha costretto Goldman Sachs a pagare una multa record da 550 milioni di dollari.

E, sempre a luglio, Goldman Sachs ha archiviato un calo degli utili trimestrali dell'83% non solo per via degli accantonamenti che la banca ha dovuto fare per il pagamento della tassa sui bonus in Gran Bretagna e per chiudere il contenzioso con la Sec, ma anche per la flessione delle entrate provenienti dalle classiche operazioni di trading ed investimenti. Un settore quest'ultimo che è stato motore dei profitti di Goldman per più di un decennio e che invece ha segnato un calo complessivo del 39% a 6,55 miliardi di dollari.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here