Ballmer lascia e Microsoft pensa al rilancio

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

Ballmer lascia e Microsoft pensa al rilancio

23 Agosto 2013

Steve Ballmer, il Ceo di Microsoft, se ne va. Entro i prossimi 12 mesi. "Non c’è mai un momento perfetto per una transizione, ma questo è il momento giusto", ha detto Ballmer annunciando le sue prossime dimissioni, "Abbiamo più di un miliardo di utilizzatori e realizziamo profitti per i nostri azionisti", ma con lui Microsoft ha perso circa il 40% del proprio valore. Ci sono segnali di ripresa ma a quanto pare non conveniente per Ballmer. L’ex Ceo è il 47esimo uomo più ricco al mondo, 16 miliardi di dollari di reddito.