Home News Banche, Faissola: No impatto da mutui subprime

Banche, Faissola: No impatto da mutui subprime

0
14

La crisi dei mutui subprime "non ha impatti significativi sul mercato italiano", ha detto il presidente dell'Abi, Corrado Faissola.

A margine della presentazione del Rapporto Abi 2007 Faissola ha detto: "l'Italia non presenta criticità ed è il Paese in cui il proliferare di questo fenomeno, che pure sta avendo effetti sul mercato interbancario, non ha conseguenze rilevanti".

In merito al nuovo contratto dei bancari, Faissola lo ha definito "un accordo oneroso perchè pesa sui conti economici in modo significativo, ma è adeguato per i dipendenti".

"Sono molto contento del nuovo contratto e mi auguro che anche i lavoratori lo apprezzino, perchè ridà fiato agli stipendi, riconoscendo il ruolo che gli stessi dipendenti hanno avuto" per lo sviluppo dell'industria bancaria, ha aggiunto Faissola sottolineando che il nuovo accordo garantisce stabilità per continuare a lavorare.

Dal nuovo contratto emerge infatti - ha spiegato - un assetto stabile in termini di certezze dei costi a medio termine per le banche e stabilità delle regole nelle relazioni sindacali, ponendo allo stesso tempo le basi per lavorare al meglio e proseguire i processi di riorganizzazione aziendale ed integrazione europea.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here