Bari. Violentava 12enne col consenso dei genitori, arrestati in 3

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Bari. Violentava 12enne col consenso dei genitori, arrestati in 3

15 Gennaio 2010

Ancora un caso di pedofilia. Un uomo è finito in manette perché avrebbe violentato un ragazzino di 12 anni, con il consenso dei suoi genitori, ed altri due ragazzi di 16 e 17 anni. Agenti della squadra mobile della Questura di Bari hanno arrestato in tutto tre persone, i due genitori e il presunto pedofilo, con l’accusa di violenza sessuale aggravata e in concorso nei confronti di minori.

Secondo quanto si è potuto sapere, i genitori consenzienti di una delle vittime "vendevano" il figlio in cambio di piccole somme di denaro.

Gli arresti sono stati fatti in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Bari Giulia Romanazzi su richiesta del pm Lidya De Iure.