Home News Belgio: preso Salah Abdeslam, jihadista degli attacchi a Parigi

Tutte le news

Belgio: preso Salah Abdeslam, jihadista degli attacchi a Parigi

0
71

Salah Abdeslam, il terrorista più ricercato d'Europa, nel gruppo di fuoco degli attacchi a Parigi, è stato arrestato dalle forze della sicurezza belghe. Amico d'infanzia di Abdelhamid Abaaoud, il capo della cellula delle stragi nella capitale francese, Abdeslam è stato catturato a Molenbeek, a Bruxelles, il quartiere dove viveva e, paradossalmente, a poca distanza dal luogo in cui nello stesso tempo oggi si svolgeva il vertice dei capi di stato e di governo europei. L'uomo quindi non era fuggito in Siria. Il 13 novembre scorso, il commando di cui Abdeslam ha fatto parte aveva ucciso uccise 180 persone a Parigi. Lui era sopravvissuto perché a differenza degli altri kamikaze non si era fatto saltare in aria. Il premier belga Charles Michel ha ringraziato "le forze dell'ordine per il lavoro intenso, professionale" che hanno portato, con la cattura oggi di Salah Abdeslam ad "un successo nella battaglia al terrorismo, per la democrazia contro questa forma abominevole di oscurantismo".

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here