Home News Belgrado ribadisce sovranità sul Kosovo

Belgrado ribadisce sovranità sul Kosovo

0
7

Il governo di Belgrado approva una risoluzione che ribadisce la sovranità della Serbia sul distretto a maggioranza albanese. Il documento farà parte dell'ordine del giorno di domani al parlamento.

Il testo in cui, fra le altre cose si sottolinea la necessità di negoziati veri e non limitati, precisa che tali trattative dovranno svolgersi “esclusivamente nel quadro della risoluzione 1244 dell'Onu” che afferma la sovranità della Serbia sul Kosovo.

“Il Kosovo è parte inalienabile della Serbia secondo la Costituzione e i trattati internazionali in vigore. La Serbia - continua il testo - é pronta ad impegnarsi in una nuova fase dei negoziati”.

Nel progetto di risoluzione il governo di Belgrado chiede a tutti i paesi membri delle Nazioni Unite di “rispettare la sovranità e l'integrità territoriale della Serbia e al segretario generale dell'Onu di intraprendere tutte le misure per impedire la violazione”.

In caso di una proclamazione d'indipendenza da parte del Kosovo, il governo serbo ha minacciato “conseguenze sulla stabilità della regione”. Il testo in questione dovrebbe essere approvato visto che Vojislav Kostunica, Primo Ministro serbo, gode di un'ampia maggioranza all'assemblea nazionale.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here