Home News Berlusconi a Porta a Porta: “Fico un pagliaccio, lo querelo”

Tutte le news

Berlusconi a Porta a Porta: “Fico un pagliaccio, lo querelo”

0
77

 Silvio Berlusconi a Porta a Porta. Bersaglio il grillino Roberto Fico ed M5S. Berlusconi minaccia querela. “Non è assolutamente vero, non ho fatto nessun accordo con Renzi per la svendita di Rai Way”, dopo le accuse del presidente della commissione di vigilanza Rai. "Domani mattina i miei legali faranno querela a questo buffone". Berlusconi da una parte contesta a Renzi di essere arrivato al governo senza passare dal voto, dall'altro sembra guardare al futuro preoccupato dalla "svolta autoritaria" dei 5 Stelle. Ma le larghe intese restano "scenari futuri a cui ora non penso". "Se c’è di mezzo l’interesse del Paese e degli italiani, noi siamo disposti al fare un accordo con tutti, anche con il diavolo", dice parlando del patto del Nazareno e delle riforme da fare, legge elettorale, Senato, Titolo V. Sul senato, "La mia idea del Senato era quella che avevamo varato nel 2005, adesso di fronte a ciò che sta venendo fuori io le dico: è meglio abolirlo del tutto. Costa un mare di soldi. Con la modifica di Renzi si risparmia poco, ma la grande macchina rimane così intatta". Sulla legge elettorale, "Noi approviamo la legge elettorale discussa e concordata con Renzi, ma poi lui ha voluto alzare il premio dal 35 al 37 e la soglia di sbarramento del 4% e sul ballottaggio vedremo".

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here