Berlusconi: “Casini decida cosa fare”

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Berlusconi: “Casini decida cosa fare”

12 Dicembre 2007

“Casini è tanto che non lo sento, deve esplicitare cosa intende fare”, ha detto Silvio
Berlusconi ai cronisti prima di rientrare nella sua residenza romana.

“Se
crede nel progetto della cosa bianca deve impegnarsi seriamente o decidere di
continuare nell’alleanza”, ha continuato il leader dell’opposizione. In precedenza,
il Cavaliere, aveva affrontato il tema anche nel suo intervento alla Tv della
libertà: “Credo che non ci sia spazio oggi in Italia -aveva affermato- per
un partito che decida, secondo quella che il presidente Andreotti chiamò la “politica
dei due forni”, chi deve governare.

“Da una parte- ha continuato
Berlusconi- un forte partito di sinistra, dall’altra un forte partito di centro
e in mezzo questa ipotetica “cosa bianca” che a seconda delle proprie decisioni
faccia pendere il governo del Paese a sinistra o al centro. Credo che gli elettori
non la vogliano più”, ha concluso il Cavaliere.