Home News Berlusconi: riuniamo moderati, forse elezioni

Tutte le news

Berlusconi: riuniamo moderati, forse elezioni

0
67

 "Non lascerò la politica fino a quando l'Italia non sarà quel grande Paese liberale che abbiamo sognato". Per Silvio Berlusconi i moderati devono tornare uniti e le elezioni in Italia "forse" non sono lontane. "Comincia oggi un cammino per riportare tutti coloro che vogliono un'Italia più liberale, più efficiente, più solidale, che metta al centro la persona, ad impegnarsi con noi per riuscire finalmente a realizzarla", ha detto Berlusconi in una intervista al Giornale in occasione del quarantennale del quotidiano. Berlusconi ha definito le ultime elezioni un "innegabile successo" si Renzi, aggiungendo che ci sono due cose che abbiamo il dovere di fare: collaborare a vere riforme che rendano finalmente l'Italia governabile, battendoci per quella più  importante di tutte, l'elezione del presidente della Repubblica da parte dei cittadini e prepararci per le prossime elezioni politiche, forse non lontane, nelle quali il confronto vero sarà ancora una volta fra noi del centrodestra e la solita sinistra, questa volta rappresentata dall'immagine più moderna di Matteo Renzi".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here