Birmania. Venticinque morti in scontri religiosi

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Birmania. Venticinque morti in scontri religiosi

12 Giugno 2012

Sono 25 le vittime degli scontri avvenuti negli scorsi giorni tra buddisti e musulmani nell’ovest della Birmania. Nell’area di Rakhine è stato proclamato nella serata di Domenica lo stato d’emergenza.