Home News Blitz antiproibizionista durante il test antidroga

Blitz antiproibizionista durante il test antidroga

1
5

Durante il test antidroga a cui partecipano alcuni deputati dell’Udc e di altri partiti (Lega, Forza Italia, Alleanza Nazionale e Italia dei Valori) c’è stato un blitz di altri deputati antiproibizionisti. La protesta si  è tenuta proprio davanti laboratorio di analisi, allestito per l’occasione a piazza Montecitorio.

In fila, in attesa di fare l’esame, c’erano il capogruppo Udc al Senato Francesco D'Onofrio, Michele Vietti, Gianpiero D'Alia, Carlo Giovanardi, Pier Ferdinando Casini e Rocco Buttiglione. All’improvviso i parlamentari Verdi Paolo Cento, Grazia Francescato, Luana Zanella e Paola Balducci, Franco Grillini (Sd) e Donatella Poretti (Rnp) hanno fatto irruzione portando mele, pere e preservativi.

“Meglio mangiare pere che farsele”, ha detto Cento. “Denunciamo l’ipocrisia di questo test: come i test antidoping bisognerebbe farli al sabato, non di mercoledì. La sfida all’Udc è di fare il test a sorpresa, un sabato deciso dai giornalisti”.

Ma il leader dell’Udc, Casini, ha risposto: “La nostra battaglia è seria e rigorosa. Questo test dà fastidio, quelli che ci criticano sono gli stessi che ci hanno lasciato soli in Parlamento, ma noi siamo determinati a continuare la nostra battaglia”.

  •  
  •  

1 COMMENT

  1. CASINI nei casini, e ne sono contento!!!
    Ma il signor Casini, la smettesse con le pagliacciate, ma non gliel’ha detto nessuno, che non conta nulla? Se ne accorgerà alle prossime elezione, quando vale il suo partito, altro che il 6,8% che ha preso alle ultime elezioni, grazie al centro destra,non mi meraviglero’ senon riuscirà neanche a superare, un eventuale sbaramento del 5%, la gente è stanca di lui, di Cesa, e del mezzo prete Buttiglione! Il bipolarismo, deve restare, proprio per mandare a casa questa gente…preti di giorno, decameroneschi di notte, altro che soldi in più, per portarsi a Roma le famiglie, quelli li hanno, ma li spendono a puttane!!!

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here