Home News Borsa: continua discesa Fastweb e Telecom

Borsa: continua discesa Fastweb e Telecom

0
1

La Borsa milanese, dopo la brutta giornata di ieri, che insieme alla borsa di Madrid l'ha vista la peggiore d'Europa, riapre oggi la seduta sotto il segno positivo a dispetto della chiusura in rosso di Wall Street.
L’euro sale a 1,3538 dollari, a fronte del prezzo di chiusura di ieri a 1,3509 dollari.

A Milano, l'indice FTSE IT All-Share avvia la seduta con un +0,18% a 21.777, il FTSE MIB con un +0,24% a 21.820 il FTSE IT Mid Cap con un +0,11% a 23.564 punti. Il FTSE IT Star avvia con una perdita dello -0,14% a quota 10.926.

Non si arresta la pioggia di vendite che si è abbattuta ieri su Fastweb, che avvia la seduta con una perdita di quasi il 5% dopo l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti dell'ex Ad di Fastweb, Silvio Scaglia. Telecom Italia, tra le peggiori del principale listino. L'ex Ad Stefano Mazzitelli e l'ex Cfo Carlo Baldizzone di Telecom Italia Sparkle, coinvolti nell'inchiesta della Procura di Roma denominata "Broker" sulla rete di riciclaggio a livello internazionale.

Fiat accusa un calo del 2,7%, conseguenza tra l'altro di un report negativo di Nomura con abbassamento del target price. Male anche Pirelli (-2%) e i titoli del cemento. Deboli le banche con Unicredit -2,4%, Intesa -2,1%, Bpm -1,1 per cento.Bene l'energia, con Eni sulla parità, Enel +0,7%, A2A +0,7% sulle voci di una possibile Opa di Edf su Edison. Tra i media cedimento dell'Espresso, a -3,6 per cento.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here