Home News Borse. Aperture in calo, attesi dati Ue su occupazione e inflazione

Borse. Aperture in calo, attesi dati Ue su occupazione e inflazione

0
64

Apertura in calo per le Borse europee in attesa dei dati Ue su disoccupazione e inflazione. Sui mercati pesano intanto i pessimi dati macroeconomici arrivati da Stati Uniti e Giappone che riportano al centro le preoccupazioni per l'economia.

Francoforte cede lo 0,48%, Londra lo 0,04%, Parigi lo 0,62%. A Milano, Mibtel -0,66%, S&P Mib -0,75%. Giù Bulgari -4,94% e Pirelli -3,3%. Mau Breaking News 24 permette di ricevere in tempo reale su posta elettronica o su Blackberry le notizie più importanti di Radiocor.

Le Borse europee si muovono in scia a quanto registrato fra ieri e questa notte a Wall Street e Tokyo. Il Dow Jones ha perso il 2,7% a causa dell'aumento significativo delle richieste di sussidi di disoccupazione e del minimo storico nella vendita di nuove case.

In Giappone, il calo record della produzione industriale a dicembre e l'incremento del tasso di disoccupazione hanno poi portato il Nikkei a chiudere in calo del 3,1%.

Le preoccupazioni per l'economia sono dunque tornate a farsi sentire in modo marcato e anche le piazze europee ne risentono in attesa della pubblicazione dei dati su disoccupazione e inflazione nell'area euro che arriveranno alle 11.

La Borsa di Milano apre in debole calo, seguendo l'incertezza che caratterizza i mercati in avvio di giornata.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here