Home News Brasile: centinaia indiani amazzonici contro costruzione diga

Brasile: centinaia indiani amazzonici contro costruzione diga

0
1

Intonando canti e nuotando nel fiume Xingu centinaia di indiani amazzonici hanno messo fine a una protesta di cinque giorni contro la costruzione di una diga di diversi miliardi di dollari. Secondo loro, se il progetto andrà avanti, il fiume Xingu verrà distrutto.

 

"Xingu, vivo e libero per sempre", cantava la folla, mentre donne con le piume e il corpo dipinto facevano il bagno ai loro figli nel fiume largo 0,8 chilometri e gli uomini si tuffavano per mostrare la loro abilità nella pesca, che - temono - verrà rovinata. "Siamo qui per difendere il nostro fiume", ha affermato Moxia Parakana, un capo che usa il nome della tribù come cognome. "Se verrà costruita la diga, dove andremo a vivere? I pesci se ne andranno", ha avvertito.

Secondo le voci contrarie, la diga ingoierà la foresta pluviale, sterminerà la fauna acquatica e inonderà un'area così vasta che 16mila persone saranno costrette ad andarsene.

Cuc

 

 

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here