Home News Brunetta: “Al via riordino Istat e Agenzia per le tecnologie”

Brunetta: “Al via riordino Istat e Agenzia per le tecnologie”

0
51

Il Consiglio dei ministri ha approvato, in via preliminare, gli schemi dei regolamenti di riordino di numerosi enti pubblici non economici e fra questi figurano, su proposta del ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, l'Agenzia per la diffusione delle tecnologie per l'innovazione e l'Istat.

L'intervento rispetta le norme cosiddette "tagli-enti" e consentirà di realizzare - si legge in una nota del ministero della Pubblica amministrazione - significativi risparmi di spesa, soprattutto attraverso una riduzione dei costi di funzionamento degli organi di governo, di cui viene sensibilmente ridotto il numero dei componenti.

Nel caso dell'Istat lo schema di regolamento individua anche alcune linee guida per una successiva riorganizzazione interna delle strutture, in armonia con gli standard europei e internazionali. Quanto all'Agenzia per l'innovazione, vengono preservate le prerogative delle Regioni e quelle delle varie amministrazioni statali che partecipano alla sua governance.

Sugli schemi dei regolamenti dovranno ora essere acquisiti i pareri del Consiglio di Stato e della Commissione parlamentare per la semplificazione, in vista della successiva approvazione definitiva da parte del Governo.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here