Home News Bush: guerra in Iraq “sgradevole”

Bush: guerra in Iraq “sgradevole”

0
62

In risposta alle feroci polemiche che stanno piovendo da ogni parte riguardo alla guerra, il Presidente Bush ha dichiarato che il conflitto in Iraq è “sgradevole” e impopolare, ma che bisogna aspettare ancora due mesi per vedere risultati positivi.

Il recente report dell'amministrazione Bush che ha giudicato l'operato del governo Maliki sulla base di diciotto punti chiave da raggiungere per un Iraq più stabile, ha permesso al Presidente Usa di affermare che, nonostante tutto, sono stati fatti alcuni passi avanti importanti sulla strada della stabilità.

“Capisco perché gli americani sono stanchi della guerra”, ha dichiarato il Presidente durante una conferenza stampa alla Casa Bianca, “(la guerra)...sta influenzando il nostro stato psicologico. L'ho già detto in precedenza. Capisco che questa è una guerra sgradevole”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here