Camilluccia: prima butta i mobili e poi si getta dalla finestra

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

Camilluccia: prima butta i mobili e poi si getta dalla finestra

27 Marzo 2014

Roma, dramma della follia a Monte Mario, sulla Camilluccia. Un uomo si è prima barricato in casa gettando dal balcone mobili e oggetti, poi si è gettato dalla finestra suicidandosi. L’uomo viveva nell’appartamento con la famiglia e secondo indiscrezioni alla base del suo gesto ci sarebbe stata una vicenda sentimentale finita male. Al suicidio hanno assistito decine di residenti della zona. "Diceva che era colpa dell’amianto e che voleva parlare con Papa Francesco", ha testimoniato un vicino "intanto gettava in strada tutto l’arredo dell’abitazione, mobili, fotografie incorniciate, i piatti e il televisore". Inutile la trattativa con le volanti delle forze dell’ordine; l’uomo si è barricato in casa prima si buttarsi da una finestra al secondo piano.