Home News Caso Ruby, Csm in pressing su Bruti Liberati

Tutte le news

Caso Ruby, Csm in pressing su Bruti Liberati

0
76

 La settima commissione del Csm ha trasmesso al procuratore generale della cassazione e al ministro della Giustizia le sue conclusioni relative al caso Bruti Liberati - Robledo, scoppiato all'interno della Procura di Milano, in particolare sulle inchieste Ruby bis e Ruby Ter. Secondo quanto riportato da Agi, che cita gli atti, Liberati non mise in atto un "formale coinvolgimento" dell'aggiunto Robledo. L'altra contestazione a Liberati e' di non aver motivato l'assegnazione del fascicolo su Ruby al procuratore aggiunto Ilda Boccassini. Secondo il Csm se quella motivazione ci fosse stata si sarebbe "scongiurata qualunque possibilita' di rischio di esporre l'ufficio al pur semplice sospetto di una gestione personalistica di indagini delicate concernenti un esponente di spicco della politica nazionale". Le conclusione della settima commissione arrivano dopo l'esposto presentato da Robledo lo scorso marzo.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here