Home News Catturati in Iran 15 Marines britannici

Catturati in Iran 15 Marines britannici

0
44

Questa mattina 15 militari della Marina Britannica sono stati catturati dagli iraniani, mentre stavano svolgendo le ordinarie ispezioni di navi mercantili, su autorizzazione dal governo di Baghdad.
I militari, imbarcati sulla fregata "Corwall", sono stati catturati mentre si stavano spostando dallo stretto di Shatt al Arab, da anni zona di contesa tra Iraq e Iran. E proprio questo potrebbe essere il motivo che ha fatto salpare alle 10.30 di questa mattina le navi di Teheran, esattamente come nel 2004, quando otto marinai furono fermati dalle Guardie Rivoluzionarie iraniane con l'accusa di sconfinamento in acque territoriale dell'Iraq. Intanto, il ministero degli Esteri britannico ha convocato subito l'ambasciatore iraniano nel Regno Unito per avere spiegazioni e ottenere il rilascio immediato dei militari. Quello che preoccupa di più, è che il sequestro è avvenuto nello stesso giorno in cui il presidente iraniano Ahmadinejad ha nuovamente accusato gli Stati Uniti di ostacolare il suo arrivo a New York, in occasione delle votazioni del Consiglio di sicurezza Onu per l'approvazione delle nuove sanzioni contro l'Iran sul nucleare.

La Casa Bianca fa sapere tramite Tony Snow, portavoce del Preseidente Bush, di essere molto interessata alla vicenda e di tenere sotto controllo la situazione.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here