Cdm rinviato, Patroni Griffi: “C’è accordo tecnico-politico”

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

Cdm rinviato, Patroni Griffi: “C’è accordo tecnico-politico”

23 Agosto 2013

Il Consiglio dei Ministri fa saltare a lunedì prossimo la discussione sui provvedimenti relativi alla razionalizzazione della Pubblica Amministrazione. Lo ha detto il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Filippo Patroni Griffi, che parla di "accordo tecnico e politico" ma distingue tra i provvedimenti da inserire subito nel dl lasciandone altri alla discussione parlamentare. Oltre ai tagli di auto blu e consulenze, la questione sul tappeto resta quella dei nuovi concorsi che dovrebbero stabilizzare i precari delle PA, "una stretta sulla flessibilità in entrata", secondo Patroni Griffi, e una "maggiore selettività" dei criteri con cui assumere i precari "accumulati" in questi anni nella sanità e nel welfare. Intanto, il Cdm conferma di aver autorizzato il ministro della istruzione Carrozza a procedere con oltre 600 assunzioni di nuovi "dirigenti scolastici" e 11.268 figure tra docenti e personale amministrativo nella scuola.