Home News C’è chi festeggia i due anni di Alemanno sindaco imbrattando Roma

Benedetta Roma

C’è chi festeggia i due anni di Alemanno sindaco imbrattando Roma

0
47

Speriamo che un legale di fiducia del Sindaco sia già a lavoro. Che stia organizzando le carte per citare in giudizio per grave danno all’immagine gli ideatori della sconclusionata celebrazione dei due anni della conquista del Campidoglio.
Solo chi vuole attentare alla reputazione del Sindaco può aver concepito una simile scempiaggine. “Roma all’attacco”, recita lo slogan. Uno si aspetta di vedere, che so, Totti o Vucinic sul manifesto e invece chi c’è, ritratto con sardonico sorriso? Proprio lui, il Sindaco.

 

L’iniziativa, firmata dalla magniloquente sigla “Il popolo di Roma”, è rincarata da un ulteriore richiamo a piede: “La forza dell’identità”. In che senso?
Fossimo nel Sindaco saremmo alquanto alterati a vedere Roma tappezzata da un’iniziativa così insulsa, con un messaggio altezzoso ma evidentemente goffo, che imbratta i muri e perfino le plance degli spazi a pagamento con i quali il Comune evidentemente guadagna risorse per la collettività. Insomma Sindaco, ci raccomandiamo a lei affinché faccia causa contro chi si arroga il diritto di volerla rappresentare in modo così abborracciato e dannoso. Non ci dirà che le piace quella roba?


 

 



 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here