C’è intesa su riforme, depositati emendamenti. Renzi: ottimo lavoro

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

C’è intesa su riforme, depositati emendamenti. Renzi: ottimo lavoro

21 Giugno 2014

 E’ il leghista Calderoli a dare l’annuncio che e’ stata "trovata la quadra" sulle riforme, dopo l’intesa tra partiti e governo e il deposito degli emendamenti firmati dallo stesso Calderoli e dalla senatrice Anna Finocchiaro del Pd al Ddl riforme. Per Renzi si tratta di un ottimo lavoro e il premier riassume i punti chiave: "Il Senato non sarà elettivo. Infrastrutture, energia, commercio con l’estero, promozione turistica sono materie che passano dalle Regioni allo Stato, il Cnel viene abolito, le indennità dei consiglieri regionali diventano come quelle dei sindaci. Si tratta di un ottimo punto di arrivo", ma aggiunge "La Lega adesso prova a mettere la sua bandierina. Facciano pure, se hanno bisogno di visibilità. A noi interessano le riforme".