Home News Cecenia: morti 18 militari russi

Cecenia: morti 18 militari russi

0
62

Oggi, in Cecenia un elicottero militare è precipitato causando la morte dei 18 passeggeri, paracadutisti e personale di volo. Secondo la stampa russa l’abbattimento è stato attuato dai guerriglieri indipendentisti ceceni, che hanno rivendicato l’attentato sul loro sito web.
Le forze militari russe non hanno rilasciato alcun commento ufficiale sulle cause del crollo dell’elicottero Mi-8: uno dei tre  destinati alle operazioni contro i ribelli nella zona di Shatoi, nella Cecenia del Sud. L’agenzia russa RIA ha inoltre  riferito la presenza di scontri a fuoco tra militari e guerriglieri  ceceni sul luogo della caduta.

Le forze armate russe hanno annunciato la creazione di una commissione di inchiesta per accertare se l’elicottero sia stato effettivamente abbattuto o sia precipitato per avaria.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here