Modello Veneto

Centrodestra: Quagliariello (IDEA), vincente con civismo e senza ambiguità

0
38

"Un centrodestra unito e vincente deve avere due caratteristiche: una componente civica, liberale e conservatrice dalla quale gli elettori che non si riconoscono nei partiti tradizionali possano sentirsi rappresentati, e la chiarezza di un progetto che non si confonda con centrismi e neocentrismi che non facciano una netta scelta di campo". Lo ha detto il senatore Gaetano Quagliariello, leader di Idea, intervenendo a Verona alla prima delle tre assemblee del partito organizzate per presentare le proposte per il nord, il centro e il sud, svoltasi alla presenza del coordinatore di Idea Veneto Stefano Casali, del sindaco Federico Sboarina e di centinaia di militanti e amministratori locali provenienti dalle regioni del nord Italia. "Non a caso - ha affermato Quagliariello - abbiamo scelto di riunirci a Verona: qui la dimensione civica, che si riconosce nel nostro movimento, ha fatto la differenza e con una straordinaria affermazione ha trainato il centrodestra alla vittoria. E la sfida vincente non è stata contro la sinistra ma contro un candidato centrista appoggiato dalla sinistra. Verona è dunque un modello esemplare, lavoreremo - ha concluso il leader di Idea - per esportarlo a livello nazionale".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here