Home News Chiavaroli (Nc): Su reato di clandestinità no passi indietro

Tutte le News

Chiavaroli (Nc): Su reato di clandestinità no passi indietro

0
14

"Sul reato di clandestinità non c'è alcun passo indietro", a dirlo è la vicepresidente del gruppo Nuovo Centrodestra al Senato, Federica Chiavaroli. "La legge delega sull'immigrazione in discussione in Aula al Senato, infatti, riprende quanto previsto dalla Bossi-Fini, non determinando alcun cedimento nell'ambito delle attività di contrasto nei confronti dell'immigrazione clandestina". Secondo Chiavaroli, "la natura amministrativa del provvedimento di espulsione per il primo ingresso rende ancora più immediata l'azione. La tutela della sicurezza dei nostri cittadini rimane l'obiettivo principale della maggioranza e del governo". "Nuovo Centrodestra," Chiavaroli ricorda le parole di Alfano, "è impegnato per impedire che l'Italia diventi terra di conquista e che si trovi da sola a gestire questa immane tragedia". In conclusione, il voto di oggi in Senato "va in questa direzione, con la consapevolezza che non è con la propaganda e con la demagogia che si affronta il tema dell'immigrazione clandestina", conclude.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here