Cicchitto: arresti Calabria, pm azzerano rappresentanza politica

Per una Primavera Demografica
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Cicchitto: arresti Calabria, pm azzerano rappresentanza politica

26 Giugno 2015

"Il ricorso alla custodia cautelare per un numero rilevante di consiglieri ed ex consiglieri regionali calabresi per un reato riguardante la gestione dei fondi dei gruppi che già in molte altre regioni nel passato ha registrato l’apertura di azioni giudiziarie non accompagnate però dall’immediato ricorso all’arresto significa che la magistratura inquirente calabrese vuole sostanzialmente azzerare la rappresentanza politica e parlamentare di quella regione anche con riflessi sul parlamento nazionale". Lo ha dichiarato in una nota il deputato del Nuovo centrodestra Fabrizio Cicchitto.