Home News Cimiteri cristiani (e tombe ebraiche) distrutti: ecco la ‘nuova’ Libia

Vincere la pace è il vero problema

Cimiteri cristiani (e tombe ebraiche) distrutti: ecco la ‘nuova’ Libia

0
42

Che la guerra in Libia fosse iniziata male e finita peggio (il peggio ovviamente sia da considerarsi non tanto la morte di un dittatore quanto i valori che si stanno affermando in terra libica) era ormai noto. Questo video, postato su Youtube e ripubblicato dal sito informazionecorretta.com dà la misura di quel che sta accadendo in Libia in questi mesi.

Immagini che speriamo costituiscano un monito pro futuro. In questo video un gruppo di milizie ancora armate, abbatte tombe cristiane ed ebraiche in un cimitero cristiano libico. Il video porta la data del 29 Febbraio scorso. Ignota la data e il luogo dell'ignobile gesto. Una video notizia che si aggiunge a un ciclo di notizie non confortanti provenienti dalla Libia. I rischi di secessione di Bengasi (e dell'intera Cirenaica), il problema del disarmo delle milizie, il ruolo delle piccole e grandi potenze arabe sul destino politico della Libia (vedi Qatar e Arabia Saudita). Il fondamentalismo islamico.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here