Cina: si apre oggi il terzo plenum del Partito Comunista

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

Cina: si apre oggi il terzo plenum del Partito Comunista

09 Novembre 2013

Si è aperta oggi a Pechino la riunione del comitato centrale comunista – il cosiddetto "terzo plenum" – dalla quale si attendono importanti decisioni sul proseguimento per il decennio che verrà della politica di riforme economiche lanciate oltre 30 anni fa dall’allora leader cinese Deng Xiaoping. Vi parteciperanno i 376 membri del Comitato centrale, sarà a porte chiuse e si concluderà probabilmente con un comunicato reso pubblico il 12 novembre. Una riunione che avverrà in un clima di tensione, considerato che qualche giorno fa si è verificata un’esplosione nel quartiere dello Shanxi di fronte alla sede del partito causando un morto. La Cina si trova di fronte alla sfida più grande: costruire i pilastri di una grande transizione economica e sociale che le permetta di diventare economia evoluta, meno industriale e con l’occhio alle esportazioni. Quasi tutti i media sostengono che il terzo plenum metterà mano alla riforma dei tassi d’interesse probabilmente attraverso provvedimenti graduali. Alla leadership di Pechino è tuttavia chiaro che si tratta di trasferire risorse dalle grandi imprese di Stato al settore privato, piccole medie imprese più dinamiche e famiglie di consumatori.