Clima; Cina denuncia “responsabilita’ storiche” dell’Occidente

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Clima; Cina denuncia “responsabilita’ storiche” dell’Occidente

16 Febbraio 2008

I Paesi più sviluppati dell’Occidente hanno la “responsabilità storica” del progressivo riscaldamento del pianeta. A sostenerlo è Yu Qingtai, l’ambasciatore cinese impegnato nelle trattative per definire le nuove regole della lotta internazionale ai mutamenti del clima.

In un’intervista all’Associated Press, Yu ha sottolineato la necessità di un approccio “comune ma con responsabilità differenti” tra Paesi avanzati e in via di sviluppo.

Secondo l’ambasciatore cinese, i maggiori Paesi dell’Occidente hanno contribuito al riscaldamento del pianeta con oltre cento anni di emissioni di gas serra senza limiti.

Da tempo in forte sviluppo economico, la Cina contende agli Stati Uniti la ‘maglia nera’ di Paesi più inquinante del mondo.