Cambiamenti climatici

Clima, se le tesi del tecnico vengono accolte e quelle del professore denigrate

0
537

In una nota Luca Ghelfi, candidato sindaco a Modena per Idea Popolo e Libertà e l’onorevole Carlo Giovanardi intervengono sul tema del 'riscaldamento globale'. 'A Modena operano due dei massimi esponenti delle teorie che affermano e negano essere le attività umane responsabili del riscaldamento globale: Luca Lombroso, tecnico meteorologico certificato e divulgatore ambientale e Franco Battaglia, docente di Chimica fisica all’Università di Modena - affermano Ghelfi e Giovanardi -. Il professor Battaglia, interpellato, si è detto disponibile a un confronto in campo neutro, mentre Luca Lombroso ha declinato l’invito. Riteniamo che soprattutto i giovani abbiano diritto ad una informazione completa su questo importante argomento, per poter liberamente giudicare sulle rispettive ragioni. Auspichiamo che le scuole possano cogliere questa opportunità, affiancando al professor Battaglia, in contraddittorio, un sostenitore della tesi opposta, anche per approfondire le grandi tematiche ambientali che riguardano la città di Modena'.

 

Rispetto a consolidate convinzioni del passato il mondo di oggi sembra muoversi in direzione diametralmente opposta.

A Modena operano il prof. Franco Battaglia, professore associato all’Università di Modena nel Dipartimento di Ingegneria, cattedra di chimica dell’Ambiente e dei Beni culturali, laureato in chimica a  Catania nel 1979 e ottiene un dottorato di Chimica Fisica all’Università di Rochester (Usa) nel 1985 e Luca Lombroso, che si qualifica nel suo curriculum vitae formato europeo come tecnico part time al cinquanta per cento presso l’Università di Modena e meteorologo previsore, in possesso di diploma di perito tecnico.

Davanti all’invito ad un confronto pubblico con gli studenti era prevedibile che il docente universitario non volesse confrontarsi con un diplomato sprovvisto di laurea anche se con grande esperienza nel campo delle previsioni: il fatto che sia accaduto esattamente il contrario essendosi dichiarato disponibile il prof. Battaglia e indisponibile Luca Lombroso, la dice lunga sulle contraddizioni di una realtà politica, economica e culturale che non tiene più in nessun conto titoli accademici e cattedre universitarie, ma si affida a divulgatori, magari geniali, ma che si sottraggono al contraddittorio.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here