Home News Confini chiusi: migliaia di profughi palestinesi

Confini chiusi: migliaia di profughi palestinesi

0
71

Secondo fonti locali, l'esercito egiziano ha dispiegato dozzine di soldati lungo il confine con Gaza per prevenire l'esodo di profughi all'interno dell'Egitto. Una mossa che arriva immediatamente dopo che le forze di sicurezza di al-Fatah hanno ripiegato verso lo stesso confine in seguito alla conquista della Striscia di Gaza da parte di Hamas.

 

Secondo alcuni ufficiali egiziani, dopo la chiusura del valico di Rafah migliaia di profughi palestinesi sarebbero rimasti bloccati in Egitto senza la possibilità di poter fare ritorno nel loro paese. Ovviamente l'Egitto è il paese più interessato direttamente nei fatti palestinesi, data la sua vicinanza con Gaza. Il governo del Cairo ha infatti pressato a lungo per il raggiungimento di un cessate il fuoco tra le due fazioni.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here