Home News Corea del Nord: almeno 600 morti per inondazioni

Corea del Nord: almeno 600 morti per inondazioni

0
49

L'agenzia stampa nordcoreana Kcna ha reso noto che le inondazioni e le piogge cadute da inizio agosto hanno “provocato perdite materiali colossali, ciò che si è tradotto in difficoltà precedenti nella vita della popolazione e nello sviluppo economico”, i morti a causa di queste calamità sarebbero almeno 600.

Il bilancio delle vittime precedente considerava un numero di morti e dispersi dimezzato, circa trecento. L'agenzia stampa ha citato fonti provenienti dall'ufficio centrale di statistica coreano. Oltre al numero delle vittime c'è da considerare le 240.000 mila abitazioni distrutte e a causa di ciò, le almeno 100.000 persone sfollate. Altre 900.000 mila abitazioni, infine, risultano danneggiate in vario modo.

Le recenti inondazioni coreane sono considerate le peggiori degli ultimi dieci anni e stanno determinando una crisi alimentare senza precedenti.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here