Home News Corte dei conti, sale indebitamento e debito pro capite

Tutte le News

Corte dei conti, sale indebitamento e debito pro capite

0
15

La Corte dei conti, in una relazione sulla finanza regionale, rivela gli ennesimi dati negativi. Nel 2014, l'indebitamento regionale (incluso il debito con oneri a carico dello Stato) è stato pari a 67 miliardi, in aumento di circa 5,7 miliardi sul 2013; di questo, il debito sanitario passa da 23,8 miliardi a 30,7 miliardi. 

 

Le Regioni, nel 2014, hanno riportato un saldo ancora negativo e un deficit finanziario di 10 miliardi. Il saldo complessivo del quadriennio 2011-2014 evidenzia un deficit di 25 miliardi, che rappresentano la somma algebrica del saldo negativo della gestione in conto capitale e di quello positivo della spesa corrente (+535 milioni). Nel complesso, il debito medio pro capite passa da 931 euro a 1.043 euro. 

 

Insomma, ennesima batosta da parte della Corte dei Conti, dopo quella di qualche settimana fa alla spending review. 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here