Home News Cosa non ci convince dello slogan di Fi per le Europee

Tutte le News

Cosa non ci convince dello slogan di Fi per le Europee

0
75

Parte la campagna elettorale per le Europee e Forza Italia lancia lo slogan "Più Italia in Europa meno Europa in Italia". Messaggio tutto da decifrare (del resto Fi sta attraversando un momento contradditorio), dove non si capisce bene come farebbe Roma a contare di più a Bruxelles se ci fosse meno Europa nel Belpaese. C'è anche chi tra i forzisti pensa a Barbara o Marina come a due Marine Le Pen nostrane. Ma al di là delle aspirazioni dinastiche e della incertezza mostrata sul ruolo italiano in Europa sorge un altro dubbio. Non è che per scrivere lo slogan i creativi di Fi si sono ispirati a Ncd? "In Europa prima viene l'Italia", ha ripetuto più di una volta Alfano. Concetto molto più chiaro, secco e immediato dell'altro. Copiare in modo creativo va bene, ma almeno farlo come si deve.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here