Home News Costruiscono una molotov per gioco: feriti 3 quindicenni, 1 è gravissimo

Costruiscono una molotov per gioco: feriti 3 quindicenni, 1 è gravissimo

0
31

È iniziato tutto per gioco, per organizzare qualcosa di diverso per il sabato sera. Ma da ieri sera un quindicenne è ricoverato in gravissime condizioni di salute all'ospedale di Treviglio (Bergamo) dopo essere stato investito in pieno dall'esplosione di una bottiglia a cui ha dato fuoco - a Cassano d'Adda (Milano) - dopo averla riempita, con due amici, di polvere pirica ricavata svuotando diversi petardi.

Con lui stavano giocando due amici quattordicenni. Sono anche loro in serie condizioni di salute e sono stati portati in ospedale a Melzo (Milano). I fatti si sono verificati intorno alle 21.30 davanti alla vetrina di un negozio del padre di uno dei tre, che doveva essere inaugurato a giorni, in via Einstein.

La deflagrazione è stata violentissima. Molte persone hanno chiamato il 118 per segnalare quanto stava accadendo. I tre hanno ferite più e meno profonde in tutto il corpo ma, soprattutto, nella zona dell'addome. Tutto per le schegge di vetro della bottiglia che sono state scagliate in ogni direzione dalla potente deflagrazione seguita all'accensione della miccia rudimentale applicata all'ordigno autocostruito. Le prossime ore saranno decisive per capire se il quindicenne potrà farcela.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here