Home News Cuneo, donna uccisa dal convivente. Litigano, cade e batte la testa

Tutte le News

Cuneo, donna uccisa dal convivente. Litigano, cade e batte la testa

0
2

Umberto Pantini, 35 anni, è stato arrestato con l'accusa di omicidio, forse preterintenzionale. Pantini avrebbe ucciso dopo una lite furiosa la sua compagna, Maria Grazia Giummo, 38enne. Il fatto è avvenuto a Beguda. Secondo le prime ricostruzioni, i due, dopo aver consumato alcolici sono passati alle mani. Non è ancora stato chiarito però il motivo della morte della donna, ma sembra che sia morta sbattendo la testa dopo una caduta. Secondo alcune testimonianze, Pantini, di professione autista, aveva avuto problemi con gli alcolici. Ma è stato lui, all'alba, a portare la compagna al Pronto soccorso. Uomo e donna avevano sul corpo segni di una colluttazione.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here