Cuperlo, Pd è comunità. “Primarie per scelta non per convenienza”

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Cuperlo, Pd è comunità. “Primarie per scelta non per convenienza”

06 Dicembre 2013

Gianni Cuperlo chiude così il suo intervento a Firenze prima delle Primarie: "Possiamo uscire migliori da questa crisi ma per fare tutto questo serve un partito, che non è un decalogo di cose da fare ma una comunità". Ed ha aggiunto "Noi abbiamo fatto questa scelta per convinzione, non per convenienza e qui sta la differenza”. Intanto, ad Otto e Mezzo, Matteo Renzi affermava che Romano Prodi voterà per lui o per Civati, ma non per Cuperlo.