Home News Dallas “rampage”. Sparatorie, granate e 4 morti, Usa nel panico

Tutte le News

Dallas “rampage”. Sparatorie, granate e 4 morti, Usa nel panico

0
103

A Dallas, in Texas, un giorno di follia. Due sparatorie, in città e nei sobborghi, fanno 4 morti e 4 feriti. La polizia ha fermato un uomo che si sospetta abbia fatto scattare la catena di omici, lanciando, nientemeno, una o due granate, a Dallas e a Desoto. Tra le vittime, di cui non è ancora stata chiarita la identità, la fidanziata di Bowser. Tra i feriti due adolescenti sotto i 15 anni. Bowser, che aveva lavorato come insegnante, viene descritto come una persona "likable"; un tipo tutto sommato gentile, una sorta di gigante buono ma che a quanto pare conservava dentro di sé rancore e odio che lo hanno trasformato in una macchina della violenza.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here