Home News Ddl intercettazioni. Sì del Senato alla fiducia

Ddl intercettazioni. Sì del Senato alla fiducia

1
40

Via libera al ddl intercettazioni al Senato. Il voto di fiducia che si è tenuto oggi in Aula è passato con 164 sì e 25 no. A favore hanno votato Pdl e Lega, contrari Idv, Udc, Api e radicali. Non hanno partecipato alla votazione i senatori del Pd, dell'Mpa e delle autonomie.

Ora il testo tornerà alla Camera, dove era stato approvato per la prima volta un anno fa, sempre con il voto di fiducia. L'Aula nella nottata trascorsa e nella mattinata di oggi è stata occupata dai senatori dell'Italia dei Valori, in segno di protesta contro la fiducia posta dal governo sul ddl intercettazioni.

  •  
  •  

1 COMMENT

  1. IDV ha occupato l’aula?
    Occupare l’aula del Senato è un atto inconcepibile!
    Un altro, prima di Di Pietro minacciò di farlo “faro di quest’aula sorda e grigia ecc”-(si riferiva alla Camera), ma pensava come Di Pietro che in nome di quali valori (forse immobiliari) ha fondato l’Italia dei Valori.
    Quando la democrazia e i suoi rappresentanti in Parlamento elegge una maggioranza, questa decide fino anche non diviene minoranza.
    La frase della Finocchiaro conferma la totale mancanza di idee della sinistra che sa solo appellarsi all’antifascismo, dimenticando le tragedie create di comunisti come lei.

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here