Debiti PA, su Cdp Renzi passa la palla a Padoan. Delrio: pronte ipotesi concrete

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Debiti PA, su Cdp Renzi passa la palla a Padoan. Delrio: pronte ipotesi concrete

24 Febbraio 2014

 Secondo il premier Matteo Renzi "lo sblocco totale dei debiti della pubblica amministrazione e un capitolo in mano al ministro dell’economia Padoan". Il premier Renzi ha risposto in questo modo a chi gli chiedeva del "diverso utilizzo della cassa depositi e prestiti" annunciato nel suo discorso sulla fiducia in Senato. Secondo il sottosegretario alla presidenza del consiglio Graziano Delrio sono sul tavolo già molte ipotesi concrete. Sempre secondo Delrio i meccanismi per l’operazione sarebbero già stati studiati e sarà "il professor Padoan A spiegarli al momento opportuno".