Home News Delitto Politkovskaja, 10 arresti ma il caso non è ancora risolto

Delitto Politkovskaja, 10 arresti ma il caso non è ancora risolto

0
48

Il 7 ottobre 2006, Anna Politkovskaja, giornalista della Novaja Gazeta, famosa per le sue posizioni critiche nei confronti del governo Putin, viene uccisa a Mosca in un agguato nell’ascensore di casa, provocando sdegno e sconcerto in tutto il mondo. In questi giorni, dopo 11 mesi di indagini, il procuratore generale di Mosca, Yuri Chaika, nel corso di una conferenza stampa ha annunciato di aver risolto il caso, ordinando l’arresto di dieci persone: malavitosi ceceni ed ex funzionari del ministero dell’Interno e dei servizi segreti. Fra questi, è stato incriminato anche un tenente colonnello dell’Fsb, erede del Kgb, un certo Pavel Ryaguzov. Quest’ultimo, insieme ad altri uomini del ministero dell’Interno, avrebbe fornito alla banda criminale informazioni sulla giornalista.

Quindi, si tratterebbe di un gruppo organizzato a carattere “mafioso

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here