Home News Dieselgate: la Volkwagen, per chiudere la vicenda negli Usa, dovrà pagare 15mld di dollari

Tutte le news

Dieselgate: la Volkwagen, per chiudere la vicenda negli Usa, dovrà pagare 15mld di dollari

0
63

La casa automobilistica Volkswagen dovrebbe versare quasi 15 miliardi di dollari per chiudere, definitivamente, la vicenda Dieselgate negli Stati Uniti, più dei 10 miliardi che si supponeva sarebbero bastati.

A rivelarlo è l'agenzia Bloomberg, citando fonti anonime vicine al dossier.

Solo la scorsa settimana era emerso che il piano, che il gruppo tedesco potrebbe presentare entro fine mese, doveva prevedere una quota da 6,5 miliardi di dollari da destinare ai clienti Volkswagen e i restanti 3,5 miliardi per governo Usa e autorità di regolamentazione della California. Ora, il compromesso, a quanto pare, è cambiato e prevedere in più il pagamento di 2,7 miliardi di dollari alle agenzie federale e californiana di protezione dell'ambiente e il finanziamento per 2 miliardi di dollari di tecnologie proprie.

Il quotidiano "The New York Times" ha riferito, inoltre, che, della cifra totale, 10 miliardi saranno riservati ad acquistare i veicoli ai prezzi che avevano prima dello scoppio dello scandalo nell'autunno del 2015.

A queste cifre si deve aggiungere un contributo di 2 miliardi di dollari per lo sviluppo di nuovi progetti per i veicoli puliti. I proprietari dei veicoli coinvolti sono quasi 500mila negli Stati Uniti. E sono stati messi davanti a una scelta: potranno decidere se vogliono che Volkswagen acquisti loro le auto o se intendano vederli riparati, adottando quella che è stata definita la "soluzione" che i tecnici dell'azienda hanno sviluppato per rispettare le leggi ambientali.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here